Evoluzione nel bagno, 2 acquari diversi

Alcuni mesi fa scrissi dei 2 acquari LAC piccolini, circa 40 litri, che misi in bagno, colonizzando una nuova "aletta" della casa. 🙂
Lo spazio è quel che è…in giardino l’inverno fa freschetto…quindi mi son dovuto adattare, e devo ammettere che mia moglie ha retto bene l’impatto…chissà che non le piaccia guardarli anche a lei, di tanto in tanto…

Comunque la situazione in questi piccoli acquari è cambiata ultimamente: lo scopo iniziale era quello di allevare i Killi, ma dopo una certa fatica iniziale qualcosa è cambiato, complice anche un po’ di sfortuna e complessivamente un esperienza con i Killi che rasenta appena la sufficienza…
I Nothobranchius ci sono ancora (acquario di destra), sono 5, molto vispi e TUTTI maschi!!!
Di questi 4 hanno una livrea bellissima, solo uno è un po’ sottomesso e si prende le botte di tutti. 🙂
Il fatto di avere solo maschi e di

Purtroppo invece gli Austrolebias Nigripinnis si sono estinti…prima un macello di belly sliders mi ha lasciato con 2 unici superstiti, fortunatamente un maschio e una femmina…poi portati in ufficio, in condizioni diverse…dopo 4 settimane è morta prima la femmina e poi dopo un’altra settimana il maschio. 🙁

Piccoli di Ramirezi, di circa 1 meseMa ora cosa c’è nell’acquario degli Austrolebias? Il buon amico Davide mi he gentilmente regalato 6 piccoli Ramirezi di appena un mese di vita…di cui il più piccolo è perito nel trasporto, purtroppo.
Bellini, piccoli e vispi, si agitano fra le disordinate piantine del LAC, sbattuti appena-appena dalla strana corrente che forma il suo sistema di filtraggio (prima o poi…devo inventare qualcosa per migliorarlo!).

Questo acquario vorrei ospitasse una coppia di Ramirezi adulta, quindi man mano che cresceranno verranno messi nell’acquario grande in salotto, insieme a LUI, e nei prossimi giorni deciderò come allestirlo, quindi fondo, piante, rocce, tronchi, ecc.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code