Aggiornamento sul marino post-estate

Foto dell'acquario marino, a settembre 2011Poteva andare peggio…  mio padre poteva non tornare ogni settimana a garantire l’acqua di ripristino! Anche quest’estate è passata, incubo degli acquariofili, specialmente quelli con un acquario marino. 🙂
Infatti ho scoperto che i 40 litri della vasca di rabbocco in piena estate riescono a coprire solo 8-10 giorni, prima che la pompa di ricircolo vada a secco! Fortunatamente mio padre è tornato a Roma ogni settimana ed è andata a riempire questa vaschetta con acqua RO di alcune taniche.
Il caldo comunque ha fatto delle vittime, ho perso i 2 SPS che avevo scambiato con alcune piccole Fungia: Seriatopora Histrix (veramente piccola, forse 5×5 cm) e una bellissima Seriatopora caliendrum, non vedo l’ora quindi di rifare questi scambi e riottenere questi 2 splendidi SPS. Durante l’anno, sperando nella buona sorte economica mia e già che ci sono dell’Italia intera, vorrei acquistare un refrigeratore, unico modo per evitare queste morti ed anche lo sbiancamamento di altri coralli… infatti 3 delle 5 Euphyllia che ho nell’acquario marino sono sbiancate quasi totalmente. Hanno perso le alghe simbionti, le famose zooxantelle.
Plerogyra, bubble coralSembra invece godere di piena saluta il simpatico “bubble coral”, cioè la Plerogyra, che ormai è sempre belle gonfia e ha tanti “palloncini” in fase di sdoppiamento!

 

2 Comments

  1. Se vuoi qualche sps e passi dalle mie parti non mancare di farti sentire! Mi raccomando!

    Per il resto io mi sono trovato ottimamente questa estate con il teco e-chill, fa un po’ di rumore ma è incredibilmente performante a patto che l’umidità non salga troppo… certo che però il serbatoio di rabbocco dura ancora meno.

    Danilo

    Post a Reply
    • Come no, certamente! 🙂
      Il refrigeratore lo prendo sicuramente in primavera, quindi rimando lo screening dei più “economici refrigeratori per acquari marini”, da trovare rigorosamente usati su un mercatino acquariofilo

      Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code