Nuovi ospiti nel marino: ZOAnthus, Discosoma e Dendraster excentricus

Fra aprile e giugno ho inserito alcuni nuovi animali in acquario, abbastanza particolari e quindi meritevoli di qualche riga di commento con foto annesse:

Discosoma BLU-VERDE

discosoma blu-greenColorazione molto particolare… soprattutto se unita alla presenza di queste bollicine su tutta la superficie. Sotto le luci blu è veramente affascinante e fotografato con l’obiettivo macro (Tamron 90mm) si apprezzano tutti i dettagli.

Dendraster excentricus

dendraste - dollaro d'argentoChiamato anche “dollaro della sabbia” o “stella dollaro d’argento” è un particolare organismo tondeggiante, piatto, che vive nella sabbia come le stelle Archaster e quindi utile a tenere smosso un DSB.

Inghiotte grandi quantità di sabbia, di cui digerisce solo le particelle di sostanza organica in essa contenute.
Quali vantaggi rispetto alle (grigie) stelle Archaster? Sul lato pratico forse una maggiore capacità di movimento e forza, ma di contro è scomodo come un grosso riccio… nel senso che sposta qualsiasi cosa abbiate poggiato sulla sabbia, è una specie di bulldozzer, e per acquari con tante piccole talee o roccette diventa veramente scomodo.
L’ho infatti spostato dopo un paio di settimane nell’acquario di mio figlio Lorenzo, dove può fare meno danni 🙂

Zoanthus “Armor of Gods”

zoanthus armour of godsQualcuno li potrebbe confondere con i “Ring of Jupiter”, ma in realtà sono molto diversi. I Ring of Jupiter infatti rimangono più piccoli e il ROSSO non solo occupa uno spazio inferiore ma soprattutto è molto meno fluorescente sotto le luci blug. Fra i 2, personalmente, preferisco questi “Armour of Gods”… e infatti mediamente costano il doppio degli altri.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code