Feed RSS anche per gli acquariofili: cosa sono e a cosa servono?

feedQuesto Blog, come altri che seguo miei e di amici, hanno pochi lettori iscritti al feed…
I feed RSS sono comodissimi, praticamente hanno soppiantato i “preferiti” del browser, arricchendoli.
Servono a tutti, perchè permettono di seguire un sito/blog con facilità: possiamo sapere se è stato scritto qualcosa (un nuovo post, ad esempio), quando e averne come minimo un’anteprima.
Basta usare un comodo aggregatore di Feed, come il famosissimo BlogLines, oppure quelli che ormai accompagnano ogni browser, compreso Google Chrome, oppure un altro aggregatore a scelta, ne esistono tanti.
Basta quindi visitare il sito dell’aggregatore o usare le funzionalità di aggregazione del browser, per essere aggiornati di tutte le novità sui siti che vi interessano, che seguite, che conoscete.
Diventa quindi superfluo doversi muovere su tanti siti usando la memoria o i “preferiti” per vedere se qualcosa è stato scritto. Esistono portali che pubblicano 10 news al giorno e quindi meritano una visita quotidiano, ma anche siti con un nuovo articolo al mese, in media. Per questi ultimi la lettura del feed è comodissima!

Così potete, ad esempio, essere aggiornati dei nuovi articoli su Acquariando, senza dover venire fisicamente su questo sito. Se poi dal feed leggete un titolo che vi interessa…cliccate e venite a leggerlo con calma.
Se per una settimana non leggete il feed…appena collegati questo vi dirà che su Acquariando son stati pubblicati 3 articoli, ad esempio.

E non pensiate che siano usati solo da piccoli siti come questo…guardate ad esempio i feed della Repubblica.

In pratica, le operazioni che consiglio di fare sono:

  1. aprire un account su www.bloglines.com
  2. Andare su Acquariando, ad esempio, o su altri siti e cercare il link ai feed, chiamato solitamente FEED o RSS e accompagnata da un’icona simili a quella in alto a questo post.
    Sul sito di acquariando basta seguire uno dei 2 link che si trova nella prima colonna a destra, subito sotto la ricerca. Il primo vi porterà subito dentro Bloglines e potrete quindi iscrivervi al feed dei post di questo blog, il secondo è sempre simpatico…perchè è il feed che vi terrà aggiornati su tutti i commenti scritti sul blog.
  3. iscrivetevi ai feed degli altri blog o siti che seguiti (non il 100% dei siti, anche molto conosciuti, hanno attivati i feed, dovete cercarli ogni volta). Per la Repubblica, il link lo trovate a metà pagina, all’estrema destra, con l’icona RSS e accanto la scritta “iscriviti”.
  4. il giorno dopo, dopo una settimana, o quando volete, ricollegatevi a BlogLines (questo si che deve essere ben visibile fra i vostri preferiti! Potete anche crearvi un link nella barra del browser…lo sapete?) e vedrete accanto ad ogni sito un piccolo numero, indica il numero di nuovi post/articoli/foto/video che sono stati pubblicati. Cliccateci sopra e ne avrete un’anteprima sulla destra, se non l’intero articolo.
    Cliccate poi sul titolo dell’articolo che v’interessa e su un’altra pagina si aprirà l’articolo scelto. 🙂

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code