Areatore, ossidatore e pastiglie per l’ossigeno in acquario e non solo

aeratore a batteria, utile per il trasporto di pesci e invertebratiUn po’ di ordine fra i vari termini usati per “immettere aria” in acquario: ossigenatore, ossidatore, aeratore non sono sinonimi, in realtà… :

  • Aeratore
    Immette ARIA nell’acqua dell’acquario. Chiaramente nell’aria c’è ANCHE l’ossigino… ma non solo. Utile comunque per ossigenare l’acquario in momenti particolari (troppa co2 o temperatura molto elevata) o come sostituto all’azione ossidante delle piante. Ad esempio nel caso si abbiano in acquario dei pesci rossi… che le piante se le pappano alla grande.
    Esempio pratico? Un qualsiasi “air qualcosa” della Aquarium System, oppure ne esistono anche a batteria per usare l’areatore anche in movimento,  durante il trasporto di pesci per più di un paio d’ore (fieri, eventi, viaggi, vacanze, ecc.) (prodotti: 1 e 2)
  • Oxidator (ossidatore), come questo in vendita online.
    Il grande vantaggio per gli acquari marini è che questo piccoletto permette di avere sempre l’acqua satura di ossigeno, e quindi anche un PH molto stabile. Così che ad esempio si possa fare a meno dell’azione dello schiumatoio nel caso in cui i nutrienti siano già minimi ma ma si voglia continuare ad avere l’acqua ben ossigenata.
    A mezzo di una soluzione Oxydator (H2 O2) e catalizzatori ceramici speciali, gli Oxydator generano nell’acquario, in base ad un procedimento brevettato, ossigeno normale e attivato.
    Va acquistato insieme alla soluzione di perossido d’Idrogeno (magari in seguito si potrà comprarla anche in negozio non di acquari, risparmiando qualcosa).
  • pasticche di ossigeno, che rilasciano appunto ossigeno nell’acqua per un determinato tempo… solo ossigeno.
    Si comprano nei negozi di accessori per piscine, o nei negozi di acquari e sono utili negli stessi casi esposti sopra per gli aeratori a batteria, con il vantaggio che le pastiglie di ossigeno occupano meno spazio e non possono fare scherzi… ciò rompersi o ricordarci quanto siamo stati sbadati a non aver cambiato le batterie.

3 Comments

  1. ossidatore: lo usavo nel marino, funziona in acquadolce?

    Post a Reply
  2. mi dite una marca buona di pasticche (compresse) di ossigeno

    Post a Reply

Trackbacks/Pingbacks

  1. Areatore a batterie… può salvarti l’acquario. - [...] ho già scritto esistono diversi sistemi per immettere ossigeno nell’acqua tramite aeratore oppure ossidatore, compreso il piccolo ma molto…

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code