Un acquario completo: cosa serve?

Acquario dolce con Discus e pianteQuali parti compongono un “sistema acquarioCosa si intende per ACQUARIO COMPLETO?
E soprattutto credo interessi a molti capire i costi da sostenere per un acquario con tutto quello che serve, che sia un acquario completo piccolo, medio o grande, nuovo o usato.
Qui scrivo in reiferimento ad un acquario di acqua dolce, perchè per quanto riguarda l’acquario marino completo ho già scritto in passato ed inoltre, per avere anche un’idea dei prezzi, si può fare riferimento all’acquario marino allestito nella stanza di mio figlio Lorenzo, cercando di contenere le spese senza rinunciare ad un sistema completo, affidabile e ricco di vita marina.

  1. acquario: una vasca è fatta da almeno 5 lastre di vetro, magari l’anteriore in vetro “extrachiaro” (più costoso e più incline a rigarsi, restituisce anche i colori più fedeli). Il coperchio è un optional… può essere una semplice sesta lastra di vetro, oppure qualcosa di più massiccio che ad esempio integri il sistema di illuminazione, oppure può essere totalmente omesso, soluzione che personalmente preferisco.
  2. illuminazione: la luce diretta del sole è sconsigliabile, troppo forte, e quella indiretta invece è troppo poca. Servono delle lampade, sospese sopra l’acquario oppure integrate nel coperchio (solitamente gli acquari più economici hanno appunto tutto integrato)
  3. filtrazione meccanica e biologica: espletata da un FILTRO interno oppure esterno all’acquario, nel quale viene fatta passare l’acqua spinta da una pompa. Deve avere sempre una parte (minima) di filtrazione meccanica (spugna e/o lana sintetica) e una parte di filtrazione biologica (materiale fatto apposta per questo, generalmente si usano i cosiddetti “cannolicchi”, cilindretti di materiale ceramico)
  4. riscaldatore: semplice serpentina riscaldante, chiusa in un cilindro di vetro e controllata da un termostato che regola quindi la temperatura da mantenere nell’acquario. Se ne può fare a meno per tenere in vasca pesci rossi e altri (pochi) pesci che vivono in climi temperati e non tropicali

Costi: il costo per un acquario completo di tutti gli accessori sopra elencati, ma senza contare ciò che andrà acquistato per l’allestimento interno (sabbia, tronchi, piante, pesci, ecc.), va dagli 80€ per acquari piccoli ma di buona qualità, passando per i 150-200€ per un acquari completi di media grandezza (80-100 litri), fino ai 300-500€ per acquari più grandi e anche più se si cercano soluzioni estetiche o tecniche particolari (ad esempio le plafoniere a LED, dal basso consumo ma dal costo iniziale elevato)

Chiudo con il consiglio di acquistare un acquario completo quanto più grande possibile: prendere un acquario con tutti gli accessori in un’unico pacchetto è un buon acquisto per iniziare, semplifica alcune scelte tecniche: va comunque evitato di pensare che, da principianti, sia preferibile iniziare con la gestione di pochi litri di acqua. Infatti chi è alle prime esperienza dovrebbe evitare acquari di soli 20 o 30 litri, orientandosi su almeno 60, meglio 80 o 100 litri. Se lo spazio lo consente, meglio ancora acquari di 150 o 200 litri, che concedono più scelte per quanto riguarda gli abitanti anche in futuro senza dover comprare una nuova vasca, e così grandi lasciano maggiori margini di errore.

 

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code